Professore ordinario

CONTATTI
Telefono: 0657332562
Fax: 06 57332291
E-mail: enrico.mezzetti1@gmail.com
Numero stanza: 262

Enrico Mezzetti, nato a Roma il 13.8.1962. E-mail: enrico.mezzetti1@gmail.com.
 
Professore ordinario di Diritto penale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
Ha conseguito l’idoneità come professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare JUS 17 - Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova il 13 settembre 2005.
In servizio dal 1 dicembre 2005 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tre per il settore scientifico-disciplinare JUS/17Diritto penale, titolare della cattedra di Diritto penale I, affidatarioper supplenzadella cattedra di Diritto penale commerciale nonché docente di Diritto penale presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali nella stessa Università.
 
- 1986: Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma «La Sapienza» con voti 110/110 e lode.
- 1988-89: svolge il servizio militare come assistente del Sostituto Procuratore militare della Repubblica presso il Tribunale penale militare di Roma.
- 1990: abilitazione alla professione di procuratore legale con voti 350/400.
- 1990: nomina a cultore della materia in Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma «La Sapienza» e presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Teramo. Da questa data partecipa agli esami di profitto, coordina gruppi di studio e seminari su temi di parte generale e speciale del Diritto penale, segue tesi di laurea.
- 1991: vince il “Concorso per otto borse di studio per laureati da usufruire presso Istituti esteri” per 6 mesi indetto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, Comitato per le Scienze Giuridiche e Politiche, espletato presso l’Institut für Kriminologie und Wirtschaftsstrafrecht dell’Università di Freiburg i. Br., sotto la direzione del Prof. Dr. Dr. h. c. mult. Klaus Tiedemann.
- 1991: il Comitato in Scienze Giuridiche concede il Rinnovo della Borsa medesima per ulteriori 6 mesi, vagliata la Relazione dettagliata sull’attività svolta e sugli sviluppi della ricerca.
- 1991: frequenta un Seminario avente ad oggetto “La tutela penale degli interessi finanziari della Comunità Europea”, tenuto presso l’Institut für Kriminologie und Wirtschaftsstrafrecht dell’Università di Freiburg i. Br., organizzato dal Prof. Dr. Dr. h. c. mult. Klaus Tiedemann.
- 1992: vince come primo classificato il Concorso per l’ammissione al Dottorato di Ricerca in Diritto e Procedura Penale presso l’Università degli Studi di Roma «La Sapienza» con voti 116/120.
- 1992: il Consiglio Nazionale delle Ricerche, valutata la documentazione presentata, concede un contributo finanziario di ulteriori otto mesi per completare la ricerca effettuata con la borsa di studio già concessa dalla stessa Istituzione, da compiere presso il Max-Planck-Institut di Freiburg i. Br., sotto la direzione del Prof. Dr. Dr. h. c. mult. Hans-Heinrich Jescheck e del Prof. Dr. Dr. h. c. Albin Eser.
- 1992: frequenta un seminario sul tema “L’allineamento della legislazione penale in Europa”, tenuto presso l’Institut für Kriminologie und Wirtschaftsstrafrecht dell’Università di Freiburg i. Br., sotto la direzione del Prof. Dr. Dr. h. c. mult. Klaus Tiedemann.
- 1993: avendo ottenuto dal Coordinatore del Corso di Dottorato di Ricerca, Prof. Mario Spasari, l’autorizzazione a trascorrere un periodo di studio all’estero per continuare le ricerche sul tema inerente alla tesi del Dottorato di Ricerca, frequenta per un mese lo Juristisches Seminar dell’Università di Heidelberg presso la Lehrstuhl für Strafrecht, sotto la direzione del Prof. Dr. Wilfried Küper.
- 1994: vince il Concorso per una “Borsa di Ricerca” di quattro mesi, concessa tramite il Ministero degli Esteri dal Deutscher Akademischer Austauschdienst da realizzare presso la Lehrstuhl für Strafrecht dell’Università di Heidelberg, sotto la direzione del Prof. Dr. Wilfried Küper. Il periodo di permanenza viene prolungato di un mese con un aumento della borsa del Dottorato dell’Università degli Studi di Roma «La Sapienza», concessa dal Coordinatore del corso, prof. Mario Spasari.
- 1994: ottiene un “Contratto di ricerca” dalla Direzione Generale XX sul Controllo Finanziario della Commissione dell’Unione Europea, avente ad oggetto “Les aviseurs de fraudes (I denuncianti di frodi) commesse a danno delle finanze comunitarie nell’ordinamento giuridico italiano” in lingua italiana, francese ed inglese.
- 1995: nomina a cultore della materia in Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 1996: al termine del Corso di Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale presso l’Università di Roma «La Sapienza» deposita la tesi finale di Dottorato e consegue il titolo di Dottore di ricerca in Diritto e Procedura penale.
- 1996: vince il “Concorso a ventitré borse di studio per l’interno per laureati per le Scienze Giuridiche e Politiche” indetto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche per dodici mesi.
- 1996: vince il Concorso ad un posto di Ricercatore universitario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre gruppo disciplinare N17X – Diritto penale. Dal 1 novembre 1996 in servizio come Ricercatore universitario presso la suddetta Facoltà. Da tale data partecipa agli esami di profitto, segue e discute in Commissione di laurea le tesi, coordina gruppi di studio, svolge attività didattica con lezioni e seminari, compie attività di tutorato per gli studenti al fine della preparazione degli esami e delle tesi di laurea. E’ ininterrottamente Rappresentante dei Ricercatori presso il Consiglio di Facoltà e presso il Consiglio di Dipartimento in Studi Giuridici.
- 1997: svolge l’attività di docente aggiunto, corresponsabile del corso di Diritto penale comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 1998: viene dichiarato idoneo al Concorso per dieci posti da Professore Associato svoltosi presso l’Università Cattolica del S. Cuore di Milano.
- 1999: viene nominato, a partire dal 1 febbraio 1999, docente di Diritto penale presso l’Istituto Superiore di Polizia di Roma.
- 1999: Affidamento dell’incarico d’insegnamento di Diritto penale amministrativo presso la Scuola di specializzazione in Diritto europeo dell’Università degli Studi di Teramo dall’anno accademico 1999-2000.
- 2000: ottiene la Conferma come Ricercatore in Diritto penale in seguito al giudizio della Commissione nazionale il 17 marzo. Ricercatore confermato dal 1.11.1999.
- 2001: consegue l’Idoneità di Professore Associato per il settore scientifico-disciplinare N17X – Diritto penale nella valutazione comparativa del Concorso bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Brescia il 27 marzo.
- 2002: Affidamento dell’Incarico di insegnamento per il Diritto penale internazionale e comunitario nell’ambito del Master di II Livello in Diritto Europeo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di “Roma Tre”.
- 2002: Affidamento dell’Incarico di insegnamento per il Diritto penale commerciale nell’ambito del Master di II Livello in Giurista d’impresa presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di “Roma Tre”.
- 2002: Affidamento dell’Incarico di insegnamento per il Diritto penale nell’ambito della Scuola Forense della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di “Roma Tre”.
- 2002: viene nominato membro effettivo della Commissione Ministeriale «Conforti» per l’attuazione dello Statuto istitutivo della Corte penale internazionale con Decreto del Ministro della Giustizia del 27.6.2002 e, nella riunione plenaria del 22.7.2002, inserito nella Sottocommissione per il Diritto penale sostanziale.
- 2003: Affidamento dell’Incarico di insegnamento per il Diritto penale nell’ambito della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Amministrazione e Diritto amministrativo della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo.
- 2004: Affidamento della Supplenza di Diritto penale II nel Corso di laurea in Operatore giuridico dei servizi giudiziari e di polizia giudiziaria presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo.
- 2004: Affidamento della Supplenza di Diritto penale dell’ambiente nel Corso di laurea in Diritto dell’Ambiente presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo.
- 2005: Affidamento della Supplenza di Diritto penale nel Corso di laurea in Scienze Giuridiche presso la sede di Avezzano della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo, rinunciata per trasferimento alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”..
- 2005: In servizio dal 1 febbraio come Professore Associato di Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo.
- 2005: Consegue l’idoneità come professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare JUS/17 - Diritto penale nella valutazione comparativa bandita presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova.
- 2005: Chiamato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre, in servizio presso la stessa Facoltà dal 1 dicembre 2005 come Professore Straordinario.
- 2005: Avvocato Cassazionista di diritto in seguito alla nomina a professore straordinario.
- 2005: Affidamento istituzionale del corso di Diritto penale commerciale dall’anno accademico 2005-2006 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2005: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2006: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale comparato dall’anno accademico 2006-2007 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2006: Affidamento istituzionale del corso di Diritto penale commerciale per l’anno accademico 2006-2007 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2006: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2006: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2007: Affidamento istituzionale del corso di Diritto penale commerciale per l’anno accademico 2007-2008 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2007: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale internazionale per l’anno accademico 2007-2008 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2007: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2007: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2008: Affidamento istituzionale del corso di Diritto penale commerciale per l’anno accademico 2008-2009 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2008: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale internazionale per l’anno accademico 2008-2009 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2008: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2008: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2008: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale A-L per l’anno accademico 2008-2009 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tre.
- 2008: Nomina come componente effettivo della Commissione per l’Esame di Stato da avvocato presso la Corte d’Appello di Roma.
- 2008: Nomina a componente effettivo della Commissione per il Concorso a magistrato ordinario.
- 2009: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale commerciale e affidamento istituzionale del corso di Diritto penale M-Z presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre per l’anno accademico 2009-2010.
- 2010: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale commerciale e affidamento istituzionale del corso di Diritto penale M-Z per l’anno accademico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre per l’anno accademico 2010-2011.
- 2010: Incarico di un modulo di lezioni presso il Master di II livello in Diritto penale dell’impresa presso l’Università Luiss “Guido Carli” di Roma.
- 2011: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale commerciale e affidamento istituzionale del corso di Diritto penale M-Z per l’anno accademico 2011-2012 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2011: Nomina a componente effettivo della Commissione istituita presso il Ministero degli Interni  - Dipartimento di Polizia di Stato per un concorso per candidati interni a Commissario Capo.
- 2011: Nomina a componente effettivo dell’Osservatorio permanente antiriciclaggio istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre in accordo con la Commissione parlamentare antimafia.
- 2011: Incarico di un modulo di lezioni presso il Master di II livello in Diritto penale dell’impresa presso l’Università Luiss “Guido Carli” di Roma.
- 2011: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2012: Incarico di un modulo di lezioni presso il Master di II livello in Diritto penale dell’impresa presso l’Università Luiss “Guido Carli” di Roma.
- 2012: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2012: Nomina per Decreto del Ministro a componente effettivo della Commissione ministeriale sugli Istituti penitenziari presso il Ministero della Giustizia.
- 2012: Nomina per Decreto del Ministro a componente effettivo del Gruppo di Studio sulla Prescrizione presso il Ministero della Giustizia.
- 2012: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale commerciale e affidamento istituzionale del corso di Diritto penale M-Z per l’anno accademico 2012-2013 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2013: Incarico di insegnamento per il Diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2013: Incarico per supplenza del Corso di Diritto penale commerciale presso la Facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma per l’anno accademico 2012-2013.
- 2013: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale commerciale e affidamento istituzionale del corso di Diritto penale M-Z per l’anno accademico 2013-2014 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2013: Incarico di insegnamento nel Master di II livello in Diritto penale dell’impresa presso l’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2014: Incarico di insegnamento nel Master di II livello in Diritto penale dell’impresa presso l’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2014: Incarico di insegnamento nella Scuola di specializzazione in professioni legali dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2014: Responsabile del Master “Officina di Diritto penale tributario”, presso la Scuola Superiore economia e finanza “Ezio Vanoni” e la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2015: Affidamento per supplenza del corso di Diritto penale commerciale e affidamento istituzionale del corso di Diritto penale M-Z per l’anno accademico 2014-2015 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2015: Incarico di insegnamento nel Master di II livello in Diritto penale dell’impresa presso l’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2015: Incarico di insegnamento nella Scuola di specializzazione in professioni legali dell’Università “Luiss-Guido Carli” di Roma.
- 2015: membro del Comitato scientifico dell’Associazione “Silvia Sandano”, Associazione di studi penalistici.
- 2015: membro della Sezione italiana dell’Associazione internazionale di diritto penale (AIDP).
 
LINGUE CONOSCIUTE
 
Ottima conoscenza delle lingue tedesca ed inglese, conoscenza elementare delle lingue francese e spagnola.
- 1990: frequenta un corso di lingua tedesca presso il Goethe Institut di Heidelberg-Mannheim, studiando nel contempo presso lo Juristisches Seminar dell’Università di Heidelberg.
- 1991: partecipa ad un corso specialistico in Diritto inglese presso il City of London Polytechnic superando l’esame finale.
- 1991: frequenta il Goethe Institut di Freiburg i. Br. conseguendo il Diploma finale del Zentrale Mittelstufenprüfung.
- 1993: frequenta la British School e consegue il diploma di studi intermedio.
 
PARTECIPAZIONI A CONVEGNI
 
- 1993: partecipazione al Convegno di studi “Valore e principi della Codificazione penale: le esperienze italiana, francese e spagnola a confronto”, organizzato dall’Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di Diritto Comparato e Penale.
- 1995: partecipazione al Convegno di studi “Il Diritto penale degli anni ‘90”, organizzato dall’Università degli Studi di Bologna.
- 1995: partecipazione al ConvegnoCoopération judiciaire en Europe: aspects opérationnels”, organizzato a Sirmione dalla Direzione generale XX sul controllo finanziario della Commissione dell’Unione europea.
- 1995: partecipazione al ConvegnoIl problema ‘Tangentopoli’ nell’attuale stato di disfunzione dell’amministrazione della Giustizia”, organizzato a Siracusa dall’Istituto Superiore Internazionale di Scienze Criminali.
- 1997: partecipazione al ForumEsperienze giuridico-penali transnazionali in Europa”, svoltosi a Padova ed organizzato dall’Università di Genova.
- 1998: partecipazione alla Tavola rotondaLe risposte penali all’illegalità”, organizzata a Roma dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Accademia dei Lincei.
- 1998: partecipazione al ForumContinuità del Liberalismo giuridico-penale: dai codici penali dell’Assolutismo politico ottocentesco ai codici penali postcomunisti”, svoltosi a Padova ed organizzato dall’Università di Genova.
- 1998: partecipazione al ConvegnoLe fattispecie dolose nel diritto penale dell’economia fra tradizioni dogmatiche e nuove prospettive di politica criminale”, svoltosi a Trento ed organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.
- 1999: partecipazione al SeminarioThe Corpus Juris as the Foundation of a European Criminal Law”, tenutosi a Trier ed organizzato dalla Europäische Rechtsakademie Trier.
- 2001: partecipazione al ConvegnoLa legge n. 300 del 2000. Per un superamento del diritto penale, verso il diritto punitivo. La responsabilità della Società per il reato dell’Amministratore”, svoltosi il 16-2-2001 presso l’Università di Roma Tre, Facoltà di Giurisprudenza.
- 2001: partecipazione al ConvegnoIl Corpus Juris per la tutela penale degli interessi finanziari dell’Unione Europea”, tenutosi a Napoli presso l’Università Federico II.
- 2001: partecipazione al ConvegnoLa riforma del codice penale. La parte generale”, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Pavia dal 10-12 maggio 2001.
- 2001: partecipazione al ConvegnoPolitica criminale e riforma della parte speciale tra codificazione e decodificazione”, tenutosi a Teramo presso la Facoltà di Giurisprudenza tra il 7 e il 9 giugno.
- 2005: partecipazione al Seminario “Causalità e imputazione oggettiva”, organizzato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza” il giorno 24 novembre 2005.
- 2006: partecipazione al Convegno su “Il principio di precauzione – Sessione di diritto penale”, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Macerata.
- 2006: partecipazione al Convegno “L’ordinamento giudiziario”, organizzato dal Dipartimento di Diritto dell’economia e analisi economica delle istituzioni della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tre”.
- 2007: partecipazione al Convegno “Giuseppe Bettiol nel centenario della nascita e nel venticinquesimo anniversario della morte”, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Padova.
 
RELAZIONI A CONVEGNI
 
- 1998: partecipazione, in qualità di relatore, al ConvegnoPadre e madre: ancora attuali?” nella Sessione “Bioetica e manipolazioni genetiche”, svoltosi a Roma presso il C.N.R.
- 2000: partecipazione come relatore al ConvegnoIl ruolo della madre nella società moderna”, organizzato dal C.N.R., presentando una relazione su “Manipolazioni genetiche e diritto penale: dalla deregulation all’intervento normativo invasivo”.
- 2002: partecipazione come relatore al SeminarioVerso una giustizia europea? Il Libro verde sulla tutela penale degli interessi finanziari comunitari e sulla creazione di un pubblico ministero europeo”, organizzato dall’Eurgit e tenutosi a Roma presso la Procura Generale della Corte d’Appello di Roma.
- 2002: partecipazione come relatore al ConvegnoI nuovi reati societari”, tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Cassino.
- 2002: partecipazione come relatore al ConvegnoLa politica penale dell’ordine pubblico”, tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi del Molise a Campobasso.
- 2002: partecipazione in qualità di relatore al Ciclo di SeminariI nodi della dogmatica penalistica”, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Parma.
- 2004: partecipazione in qualità di relatore al Ciclo di SeminariPenalisti a confronto”, organizzato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento sul tema “La nozione di violenza nel diritto penale”.
- 2007: Intervento presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Macerata sul tema “La responsabilità dello spacciatore per la morte del tossicodipendente ai sensi degli artt. 584 e 586 c.p.”, tenutasi il 12 gennaio 2007.
- 2007: partecipazione come relatore all’Incontro di studio sul tema “La tutela penale dell’impresa”, organizzato a Roma dal Consiglio Superiore della Magistratura, con intervento il giorno 22 gennaio 2007 con Relazione su “Le false comunicazioni sociali tra obblighi comunitari di tutela, orientamenti della Corte di Giustizia delle Comunità europee e della Corte Costituzionale italiana”.
- 2007: Intervento al Convegno “La difesa legittima tra diritto penale e processo”, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.
- 2007: Relazione al Convegno dei professori di Diritto penale “Esame e valutazione dello Schema di disegno di legge-delega per un nuovo codice penale della Commissione Pisapia”, organizzato dall’ISISC di Siracusa dal 21 al 23 giugno 2007.
- 2007: Relazione all’Incontro di studio sul tema “La normativa in materia di stupefacenti”, organizzato a Roma dal Consiglio Superiore della Magistratura, con intervento il giorno 25 ottobre 2007 con Relazione su “L’associazione finalizzata al narcotraffico di cui all’art. 74 del DPR 309 del 1990”.
 - 2008: Intervento alla presentazione del volume “Legalità costituzionale e mandato d’arresto europeo” tenutosi il 20 febbraio 2008 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza”.
- 2008: Intervento all’Incontro di studio sul tema “Il segreto investigativo, la divulgazione degli atti e il diritto alla riservatezza. I limiti all’accertamento giudiziario” organizzato a Roma dal Consiglio Superiore della Magistratura, con intervento il giorno 28 aprile 2008 sul tema “Le fattispecie penali a tutela del segreto investigativo”.
- 2008: Intervento al Corso organizzato a Roma dall’Ipsoa Professionale il 15 maggio 2008 sui “Modelli organizzativi ai sensi del D.Lgs. n. 231 del 2001; l’organismo di vigilanza”.
- 2008: Intervento all’Incontro di studio sul tema “La tutela penale dell’impresa e dei mercati finanziari” con relazione “Le false comunicazioni sociali tra obblighi comunitari di tutela, orientamenti della Corte di Giustizia della Comunità Europee e della Corte Costituzionale” tenuto presso il Consiglio Superiore della Magistratura il 9 giugno 2008.
- 2008: Intervento all’Incontro di Studio “La definizione del processo penale nelle forme del giudizio abbreviato alla luce dell’evoluzione giurisprudenziale dall’entrata in vigore del n.c.p.p. ad oggi”, tenutosi il 7 ottobre 2008 presso la Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense dell’Ordine degli Avvocati di Roma.
- 2008: Intervento al Convegno di Studi “Le funzioni della pena nella giustizia penale internazionale” dal titolo “Le sanzioni nello Statuto della Corte penale internazionale”, tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” il 18 dicembre 2008.
- 2009: Presentazione del “Manuale di diritto penale” di Canestrari-Cornacchia-De Simone, il Mulino, 2007, tenutosi il 14 febbraio 2009 presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lecce ed organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Lecce.
- 2009: Lezione sui Rapporti tra diritto penale nazionale e comunitario, tenuta presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Macerata il giorno 25 febbraio 2009.
- 2010: Relazione su “La responsabilità penale degli organi sociali sprovvisti di deleghe nelle società commerciali” su iniziativa del Centro Studi sul diritto penale, la procedura penale ed il diritto penitenziario di Sulmona.
- 2011: Intervento su “Le fattispecie penali italiane in materia di ambiente” tenutosi nell’ambito del Convegno sul “Diritto penale dell’ambiente” preso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2011: Intervento su “La nuova fattispecie di stalking nel codice penale italiano” tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre.
- 2011: Direzione della Tavola rotonda sul tema “La situazione carceraria in Italia” tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre sotto l’egida dell’Elsa International di Roma.
- 2011: Intervento al Convegno “La crisi del Nord Africa ed i crimini internazionali” tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre sotto l’egida dell’Elsa International di Roma.
- 2011: Intervento al Convegno “La responsabilità degli enti nella prospettiva comparatistica” tenutosi all’Università di Roma La Sapienza su “Riflessioni critiche sull’organismo di vigilanza ai sensi del d.lgs. n. 231 del 2001”.
- 2011: Relazione al Convegno “Il diritto penale a 150 anni dall’Unità d’Italia” su “Il processo di internazionalizzazione della legge penale italiana” tenutosi a Sulmona il 14 novembre 2011.
- 2013: Relazione al Convegno “La nuova legge anti-corruzione” su “La nuova fattispecie di induzione a dare o promettere denaro o altra utilità”, tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Teramo.
- 2013: Intervento su “Management societario e reati tributari” tenuto il 4 ottobre presso la Scuola Superiore Economia e Finanza “Ezio Vanoni” di Roma.
- 2014: Relazione su “Presentation of Directive 2014/42/EU on confiscation of criminal assets” tenuta il 22 settembre all’International Seminar “Mutual Recognition of Judicial Decisions and Confiscation 15 Years after Tampere: an Additional Tool for Depriving Criminals of their Illicit Assets all over the Union”, organizzato dalla Commissione Europea presso l’Isisc di Siracusa.
- 2014: Relazione al Convegno in onore di Alfonso M. Stile presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli su “Responsabilità oggettiva e principio di colpevolezza”.
- 2015: Relazione al Seminario sulla “Responsabilità penale dei revisori contabili” presso il Consiglio dell’Ordine dei Dottori commercialisti di Roma su “Corruzione e compensi illeciti dei revisori legali dei conti”.
- 2015: Relazione su “La normativa sulla responsabilità amministrativa degli enti in Europa. Caratteristiche, peculiarità ed eventuali difformità con la normativa italiana” al Convegno “La normativa 231/2001, l’esperienza nazionale alla luce dei sistemi di prevenzione adottati in Europa: prevenzione della responsabilità per fatti commessi all’estero e vantaggi nella competizione derivanti dall’adozione del modello” organizzato presso l’Ordine dei Dottori commercialisti di Roma.
- 2015: Relazione su “Il diritto penale nello sport. La responsabilità amministrativa da reato delle società sportive” al Seminario “Il diritto nel mondo del calcio” organizzato da Progetto Professione e Gruppo Provinciale di Brescia dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio.
Aggiornato il 07/09/2015