Professore associato

CONTATTI
Telefono:
Fax: 06 57332511
E-mail: micaela.lottini@uniroma3.it
Numero stanza: 267

POSIZIONE ACCADEMICA

  • PROFESSORE ASSOCIATO di Diritto Amministrativo (settore scientifico disciplinare IUS/10), presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre” (presa di servizio 2 maggio 2016) e titolare del Corso (in lingua inglese) di State and Market in European Union Law (7 CFU).

ALTRE INFORMAZIONI RELATIVE AL PERCORSO SCIENTIFICO E PROFESSIONALE

  •  dall’a.a. 2006/2007, all’a.a. 2015/2016, è RICERCATORE in Diritto Amministrativo (settore scientifico disciplinare IUS/10), presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre” (presa di servizio 1 ottobre 2006);
  • nel 2013, ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale - ASN 2012 (ai sensi dell'articolo 16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240) alle funzioni di Professore di seconda fascia (Diritto Amministrativo - settore scientifico disciplinare IUS/10, settore concorsuale 12/D1).

Attività di insegnamento curriculare:

  • dall’a.a. 2011/2012, all’a.a. 2015/2016, è Professore aggregato del Corso (in lingua inglese) di State and Market in European Union Law (7 CFU), Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
  • nell’a.a. 2012/2013 è PROFESSORE A CONTRATTO, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’ Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT – già LUSPIO), dove insegna il Corso di Diritto dell’Economia;
  • dall'a.a. 2008/2009, all'a.a. 2010/2011, è Professore aggregato del Corso (in lingua inglese) EU Internal Market Strategies and Administrative Law (4 CFU), presso la Facoltà di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi “Roma Tre”.

Attività di insegnamento all’estero:

  • 2009: il 30 novembre 2009, tiene uno Staff Seminar dal titolo: “The SOLVIT network”, presso il Centre of European Law, University of Leicester (GB);
  • 2009: il 25 novembre 2009, tiene un Seminar dal titolo: “State and market in EU law”, nell’ambito del Post – Graduated Course on EC State Aid and Regulation Law, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College  (Londra);
  • 2008: il 21 novembre 2008, tiene un Seminar dal titolo: “Alternative dispute resolution mechanisms in the internal market and public procurement law”, nell’ambito dell’ LLM Course on European Internal Market, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra);
  • 2007: il 22 novembre 2007, tiene un Seminar dal titolo: “Public-private partnerships in Italy”, nell’ambito del post – graduated Course on EC State Aid and Regulation Law, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra);
  • 2006: il 14 novembre 2006, tiene un Seminar dal titolo: “The financing of services of general economic interest”, nell’ambito del post – graduated Course on EC State Aid and Regulation Law, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra);
  • 2002: nel mese di marzo, tiene un Seminar dal titolo: “Italian administrative agencies and the idea of policy tranfer”, nell’ambito del Master in Governance and Public Policy, presso il Department of Government, University of Manchester (GB).

Attività di ricerca all’estero:

  • 2009: è Visiting Scholar, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra), dove, sotto la direzione del Prof. Andrea Biondi, svolge attività di ricerca relativa alla tematica dei servizi di interesse economico generale (23 novembre – 11 dicembre);
  • 2008: è Visiting Scholar, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra), dove, sotto la direzione del Prof. Andrea Biondi, svolge attività di ricerca relativa alla tematica dei servizi di interesse economico generale (5 novembre – 9 dicembre);
  • 2007: è Visiting Scholar, presso la  University of Pennsylvania Law School, Philadelphia –  USA (19 – 30 Marzo);
  • 2007: è Visiting Scholar, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra), dove, sotto la direzione del Prof. Andrea Biondi, svolge attività di ricerca relativa alla tematica del partenariato pubblico-privato (5 novembre – 11 dicembre);
  • 2006: è Visiting Scholar, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra), dove, sotto la direzione del Prof. Andrea Biondi, svolge attività di ricerca relativa alla tematica del finanziamento dei servizi di interesse generale (4 – 17 novembre);
  • 2004: è Visiting Scholar, presso il Centre of European Law, School of Law, King’s College (Londra), dove, sotto la direzione del Prof. Andrea Biondi, svolge attività di ricerca relativa alle tematiche del mercato comunitario e dell’impresa, nel diritto europeo ed inglese (25 ottobre – 25 novembre);
  • 2002: è Visiting Scholar, presso il Department of Government, University of Manchester (GB), dove, sotto la direzione della Dott.ssa Francesca Gains, svolge attività di ricerca relativa alle Next Steps Agencies e alla riforma amministrativa in Gran Bretagna (4 – 18 marzo).

Attività di insegnamento in Italia:

  • dall'a.a. 2008/2009, all'a.a. 2010/2011: svolge attività didattica nell’ambito dell’Executive Master in Healthcare and Pharmaceutical Administration  (LUISS - Guido Carli);
  • 2007: svolge attività di formazione rivolta ai funzionari del Ministero degli Affari Esteri del Ministero dell'Ambiente, del Ministero dell'Economia e delle Finanze, del Ministero dello Sviluppo Economico e dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas, nell’ambito del progetto di ricerca: “Le modalità di concertazione pubblico-privato sui meccanismi flessibili previsti dal protocollo di Kyoto”, condotto dall’Istituto per la Competitività (ICOM) e finanziato dal Formez;
  • nell'a.a. 2006/2007: svolge attività didattica, nell’ambito del Master in Gestione e Risoluzione dei Conflitti, presso la Facoltà di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
  • dal 2006, al 2012: svolge attività didattica, nell’ambito del Master di II livello in Diritto Amministrativo e Scienze dell’Amministrazione, presso la Facoltà di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
  • 2006: svolge attività didattica, nell’ambito del Corso di Formazione sulla “Liberalizzazione del Trasporto Aereo nel Diritto Nazionale”, organizzato dal Centro Studi DEMETRA (Development of European Mediterranean Transportation) e dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
  • dall'a.a. 2005/2006, all’a.a 2012/2013: svolge attività didattica, presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”;
  • dal 2005, al 2012: svolge attività didattica, nell’ambito del Master Universitario di II livello in Diritto, Economia e Politiche dell’Unione Europea (già Master in Giurista Europeo), presso la Facoltà di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
  • 2004: svolge attività didattica, nell’ambito del IV Corso di Formazione Dirigenziale, presso l’Istituto Superiore di Studi Penitenziari, Dipartimento Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia, Roma;
  • 2003: svolge attività didattica, nell’ambito del Corso-Concorso per la Progressione Verticale del Personale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC), Fiumicino (Roma);
  • 2000 (a tutt’oggi): svolge attività di collaborazione alla didattica presso le Cattedre di Diritto Amministrativo e di Giustizia Amministrativa, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”, anche attraverso la partecipazione alle commissioni istituite agli esami di profitto, nonché con l’attività di assistenza agli studenti e lo svolgimento di attività seminariale.

Attività di ricerca in Italia:

  • 2007: collabora, come Research Fellow dell’ICOM (Istituto per la Competitività), al progetto di ricerca: “Le modalità di concertazione pubblico-privato sui meccanismi flessibili previsti dal protocollo di Kyoto”, finanziato dal Formez, redigendo un capitolo della ricerca dal titolo: “La partecipazione dei privati alle decisioni pubbliche con particolare riferimento al settore ambientale”;
  • 2006: collabora alla Ricerca dal titolo: “L’attuale organizzazione del sistema postale europeo”, finanziata da Poste Italiane S.p.A., Roma;
  • 2005: collabora alla Ricerca dal titolo: “L’attuale organizzazione del sistema postale statunitense”, finanziata da Poste Italiane S.p.A., Roma;
  • 2004: svolge attività di ricerca per l’Osservatorio sulla Politica Energetica della Fondazione Einaudi (OPEF), Roma;
  • dal 2003, al 2008: collabora con l’Osservatorio Europeo sugli Appalti Pubblici e sulle Liberalizzazioni del Centro di Eccellenza in Diritto Europeo, presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”;
  • 2000: svolge una ricerca relativa agli aspetti amministrativi dell’erogazione dei fondi europei sull’esperienza di Villa Adriana a Tivoli, finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza Archeologica per il Lazio, Roma.

PARTECIPAZIONE SCIENTIFICA A PROGETTI DI RICERCA INTERNAZIONALI E NAZIONALI, AMMESSI AL FINANZIAMENTO SULLA BASE DI BANDI COMPETITIVI CHE PREVEDANO LA REVISIONE TRA PARI

  • dal 2014: collabora, con il ruolo di  “partecipante al programma di ricerca”, al Programma di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2012): “La codificazione dei procedimenti dell'Unione”, coordinazione scientifica, Università degli Studi di Pavia, - Unità di ricerca dell'Università degli Studi di Milano - titolo del programma dell'Unità: “Cooperazione amministrativa rafforzata”;
  • 2005: collabora, con il ruolo di “personale a contratto”, al Progetto di Ricerca interdipartimentale (FIRB 2002), sul tema: “Riforme amministrative: verifica dell’effettività”, condotto dal Dipartimento Istituzioni e Società, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Perugia (30 gennaio 2005 – 30 aprile 2005);
  • 2004: per 20 mesi, collabora, con il ruolo di “altro personale”, al Programma di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2004): “Principio democratico, trasparenza e pubbliche amministrazioni” - Coordinazione scientifica, Università degli Studi di Perugia, Facoltà di Scienze Politiche, Dipartimento Istituzioni e Società - Unità di ricerca dell'Università “Roma Tre” - titolo del programma dell'Unità: “Gli strumenti di garanzia di qualità delle informazioni private”.

ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO O DI RICERCA (FELLOWSHIP) UFFICIALE PRESSO ATENEI E ISTITUTI DI RICERCA, ESTERI E INTERNAZIONALI, DI ALTA QUALIFICAZIONE

  • 2010: il 24 aprile 2010, tiene un Seminar dal titolo: “The SOLVIT network. Correct application of Community law by national public administrations and effective individual protection”, nell’ambito dell’LLM in European Union Law, presso la School of Law, University of Leicester (GB);
  • 2009/2010: è Visiting Fellow, presso il Robert Schuman Centre for Advanced Studies – European University Institute, Fiesole - Firenze (settembre 2009 – febbraio 2010).

PARTECIPAZIONE A ENTI O ISTITUTI DI RICERCA, ESTERI E INTERNAZIONALI, DI ALTA QUALIFICAZIONE

  • dal luglio 2010 (a tutt’oggi): è membro della Rete Internazionale di Ricerca ReNEUAL  (“Research Network on EU Administrative Law”) – Working Group 4 on Information Management;
  • Nel 2016 ha partecipato alla redazione del primo risultato della ricerca: G. della Cananea, D.U. Galetta, H.C.H. Hofmann, J-P. Schneider e J. Ziller (a cura di), Codice RENEUAL del procedimento amministrativo dell’Unione europea, Editoriale Scientifica, Napoli.

ALTRI TITOLI

Studi universitari:

  • 1998: ottiene la Laurea in Giurisprudenza, presso l’Università degli Studi di Roma “La  Sapienza”, con votazione 110/110, discutendo una tesi, in Diritto Amministrativo, dal titolo: “Le tutele giustiziali in Italia e in Gran Bretagna”. Relatore Prof. Alberto Romano e Correlatore Prof. Franco Gaetano Scoca (26 ottobre);
  • a.a. 1994/1995: nell’ambito del Programma Erasmus, trascorre un anno accademico (26 settembre 1994 - 17 giugno 1995), presso il Department of Law,  University of Sheffield (GB), sotto la direzione del Prof. Ian Harden.

Studi post universitari:

  • 2003: il 4 dicembre, consegue il Dottorato di ricerca in Diritto Amministrativo (XV ciclo), presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”, discutendo una tesi dottorale dal titolo: “I limiti del mercato fra diritto comunitario e diritto italiano”, con il Prof. Guido Corso.

Relazioni presentate a convegni e seminari all’estero:

  • 2015: “SOLVIT: an alternative dispute resolution mechanism in the context of the internal market?”, relazione presentata al  Convegno:Mediation: Bridging Theory and Practice”, 16 febbraio  2015, Liverpool Hope University (GB);
  • 2014: The correct application of EU law and the SOLVIT network. What is new?”, relazione presentata al  Convegno: “New Directions in the Effective Enforcement of EU Law and Policy”, 8 settembre 2014, Jean Monnet Centre of Excellence Workshop, Cardiff Law School, Cardiff University (GB);
  • 2013: The SOLVIT network and unlawful decisions of national administrations: ‘governing’ the new challenges and problems of the internal market integration”, relazione presentata al Convegno – Fostering growth: reinforcing the internal market,  28-29 ottobre 2013, Instituto Universitario de Estudios Europeos, Universidad San Pablo - Madrid;
  • 2011: “SOLVIT: the problem solving network”, relazione presentata al Convegno – When European citizens complain: the European network of Ombudsmen and accountability networks”,  25 novembre 2011, UCL Faculty of Law & London School of Economics, Law Department - London;
  • 2010: “Free movement of businesses within the European Union market and unlawful decisions of national public administrations: problems and proposed solutions”, relazione presentata al Convegno – “Making public management work in the global economy”, 23-25 settembre 2010, Central Michigan University, USA.

Relazioni presentate a convegni e seminari in Italia:

  • 2010: “The SOLVIT network: correct application of EC law and effective individual protection”, relazione presentata al Seminario – “Rules, networks and globalisation. SOLVIT and on-line auctions platforms”, 4 marzo 2010, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”;
  • 2009: “Recente giurisprudenza della Corte di giustizia in materia di servizi sociali: la sentenza Kattner”, relazione presentata al Convegno – “Attualità e prospettive dei servizi di interesse economico generale”, 7 maggio 2009, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”;
  • 2007: “SOLVIT: strumento di costituzione del mercato comune e strumento di tutela di posizioni individuali”, relazione presentata al Convegno – “SOLVIT: strumento di risoluzione paragiurisdizionale delle controversie transfrontaliere”, 3 ottobre 2007, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”, organizzato in collaborazione con il Dipartimento Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • 2007: “Sanzioni amministrative e Codice della strada”, relazione presentata al Seminario per la presentazione del progetto europeo EUROSPARKS, 8 ottobre 2007, sala Tevere, Regione Lazio, organizzato dall’Assessorato all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli;
  • 2007: “L’imposizione di obblighi di informazione in capo agli operatori economici come strumento di costituzione di un ‘unico mercato comunitario’: la giurisprudenza della Corte di giustizia”, comunicazione presentata al Convegno - “Principio democratico, trasparenza e pubbliche amministrazioni”, 14 giugno 2007, sala delle Colonne, Luiss Guido Carli, Roma.

Borse di studio:

  • 1999: risulta vincitrice di una Borsa di studio triennale per il Dottorato di Ricerca in Diritto Amministrativo (XV ciclo), presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre”;
  • 1999: il 25 ottobre 1999, risulta vincitrice di una Borsa di studio annuale per la frequenza del VII Corso-Master in Operatori allo Sviluppo (1999/2000), presso l’Istituto dì Studi per la Direzione e Gestione di Impresa (STOA’), Ercolano-Napoli;
  • 1996: il 3 giugno, risulta vincitrice di una Borsa di studio mensile, finanziata dal Governo spagnolo (Ministerio de Asuntos Exteriores), per la frequenza del Curso de Lengua y Cultura  Españolas (1 luglio – 31 luglio 1996), della Escuela de Verano Española, presso l’Universidad  Complutense de Madrid;
  • 1994/95: risulta vincitrice di una Borsa di studio annuale Erasmus, per la frequenza di un anno accademico (9 mesi), presso il Department of Law, University of Sheffield (GB).

Collaborazioni con Riviste:

  • dal 2003, al 2007: collabora, anche attraverso la redazione di massime giurisprudenziali, con la Rivista “Servizi Pubblici e Appalti”, editore Giuffré, Milano-Roma;
  • dal 2007, al 2008: ha curato, in collaborazione con il Dott. Edoardo Giardino, per la Rivista “Il Foro Amministrativo TAR”, l’Osservatorio sulla giurisprudenza relativa alle determinazioni dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture, (coordinato dalla Prof.ssa Maria Alessandra Sandulli).

Altre attività  formative in Italia:

  • 2000: svolge il Corso Quadrimestrale per Operatore Comunitario, presso la SIOI (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale), Roma;
  • 1999: svolge il Corso Quadrimestrale di Orientamento e Formazione Internazionale per Pubblici Funzionari, presso la SIOI (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale), Roma;
  • a.a.1998/1999: svolge il Corso Annuale di Perfezionamento per Consulenti d’Assemblea, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Altre attività formative all’estero:

  • 1996: dal 1 al 31 di luglio, svolge il Curso de Lengua y Cultura  Españolas, della Escuela de Verano Española, presso la Universidad Complutense de Madrid, a seguito del conseguimento di una Borsa di studio del Governo spagnolo (Ministerio de Asuntos Exteriores).

Lingue straniere:

  • Inglese - Ottima conoscenza parlata e scritta;
  • Spagnolo -  Buona conoscenza parlata e scritta;
  • Francese  - Conoscenza di base.

Aggiornato al 09/05/2016