Ricercatore

CONTATTI
Telefono:
Fax: 06 57332511
E-mail: mchiantini@uniroma3.it
Numero stanza: 253

1993: Laurea in Lettere e Filosofia (110 e lode/110) in Storia del Diritto Italiano presso l’Università di Siena (relatore Prof. Mario Ascheri) con una tesi dal titolo: Dal mondo della prassi giudiziaria. Una raccolta di consilia della metà del Duecento per la Curia podestarile di San Gimignano. 

1999, 22 gennaio: consegue il dottorato di ricerca in Storia del Diritto Italiano con particolare riferimento alla Storia del Diritto Moderno con una tesi dal titolo: «Il fedecommesso nella Toscana lorenese. Il dibattito gius-politico».

2000 - …: Collabora alla redazione e fa parte del comitato centrale di redazione della rivista “Medioevo Latino”.

2001 - … : Assegno di ricerca presso l’Università degli Studi di Siena per un progetto sullo studio della disciplina delle sostituzioni fedecommissarie dal XVII al XIX secolo.

Attività scientifica

1986-1995: Collabora all’edizione del Libro Bianco di San Gimignano.

1986-1987: Partecipa alla redazione dello Statuto di Chianciano del 1287, a cura di Mario Ascheri, Roma, Viella 1987.

1990-1993: Partecipa alla ricerca finanziata dal CNR e coordinata da M. Ascheri per un catalogo ragionato dei manoscritti giuridici conservati alla Biblioteca Comunale degli Intronati di Siena. Del catalogo è stata stampata una copia provvisoria esposta in consultazione presso la Biblioteca medesima.

1992: Partecipa al simposio tenutosi presso il Centro Tedesco di Studi Veneziani a Venezia 18-21 settembre 1992 sul tema "I consilia nel Tardo Medioevo. Valore storico di un genere di fonti", dove ha presentato un contributo dal titolo "Dal mondo della prassi: una raccolta di consilia per la curia podestarile di San Gimignano". Negli atti del simposio (pubblicati nel 1995) ha edito un contributo dal titolo: Dal mondo della prassi: una raccolta di consilia per la curia podestarile di San Gimignano, in Ingrid Baumgärtner (hrsg.), Consilia im späten Mittelalter. Zum historischen Aussagewert einer Quellengattung, Jan Thorbecke Verlag, Sigmaringen 1995, pp. 33-50.

1992: Usufruisce di una borsa di studio annuale finanziata da Monte dei Paschi, Italsiel e Università di Siena per le applicazioni informatiche alla schedatura delle petizioni di grazia presentate al Concistoro di Siena (nell’ambito di questa ricerca sta per pubblicare un contributo sulle ripartizione delle competenze giudiziarie tra Capitano di Giustizia e Podestà di Siena nella seconda metà del XV sec.)

1993: Usufruisce di una borsa di studio per assistere al Seminario di studi sull’Umanesimo svoltosi a San Gimignano, marzo 1993.

1993: Usufruisce di una borsa di studio per assistere al convegno per la Storia dell’Università tenutosi a Milazzo dal 27 settembre al 3 ottobre 1993.

1993-1997 Partecipa alla ricerca finanziata su fondi 60%, coordinata da Mario Ascheri, dal titolo: «Diritto e Stato nell’esperienza storica del senese: edizione di nuove fonti e loro studio». I risultati di questa ricerca sono confluiti nel volume: La Mercanzia di Siena nel Rinascimento. La normativa (secc. XIV-XVI), Siena 1996.

1993-1996: Partecipa alla ricerca finanziata su fondi 40%, coordinata da Domenico Maffei, dal titolo: «Analisi e repertorio della giurisprudenza consulente». I risultati di questa ricerca sono confluiti nel volume: La prassi consulente nel processo del secolo XIII. San Gimignano 1246-1312, Siena 1996.

1996 Partecipa alla ricerca finanziata su fondi 40%, coordinata da Andrea Romano, dal titolo: «Per un ‘corpus’ elettronico della legislazione degli ordinamenti territoriali d’Ancien Régime». 

1995-… Partecipa alla ricerca finanziata dal Comitato Giuridico 09 del Consiglio Nazionale delle Ricerche e coordinata dal Prof. Andrea Romano su: «Storia del diritto della famiglia dall’età medievale all’età delle codificazioni».

1995-… Sta svolgendo presso l’Archivio di Stato di Siena un’attività a contratto di schedatura e di inventario del fondo Feudi, Vicariati e Potesterie in collaborazione con l’Accademia degli Intronati di Siena, finanziato dal Ministero dei Beni Culturali.

1997 febbraio Soggiorno di studio a Frankfurt am Main presso il Max Planck Institut für Europäische Rechtsgeschichte con uno stipendium erogato dal medesimo Institut per concludere la pubblicazione del volume sul Consilium sapientis.

2001- … Contratto per la collaborazione ad un progetto cofinanziato dal MURST «Digitalizzazione delle fonti giuridiche degli antichi Stati italiani». 

2007 - Pubblicazione di Verso i codici. Appunti dal seminario, materiali didattici, Roma, 2007.

2007 - Pubblicazione di Brevi profili dell'Illuminismo penalistico europeo, materiali didattici, Roma, 2007.

2008 - Collaborazione alla stesura di alcuni capitoli di Mario Ascheri, Introduzione storica al diritto moderno e contemporaneo, Torino, 2008 e Mario Ascheri, Introduzione storica al diritto medievale, Torino, 2007

2008 Presentazione presso il Palazzo Comunale di Torrita di Siena del volume di Gregory Hanlon, Vita rurale in terra di Siena nel Seicento. Natura umana e storia, Pascal, 2008.

2010 Presentazione presso la Biblioteca del Senato della Repubblica dei volumi di Chiara Galligani, L’Ordine delle famiglie. I consorzi gentilizi nella Lucca del Seicento tra maggiorascato e primogenitura. (Con notizie prosopografiche e critiche sulla scuola giuridica lucchese), 2009 e Jody Guetta, Fueros de Vizcaya. Privilegi di foro e giurisdizione nella normativa biscaglina di Antico Regime. Un’indagine di storia giuridica basca, 2009, entrambi pubblicati nella collana "Incontri di esperienza e di cultura giuridica", ETS, a cura di Mario Montorzi.

2012: Giudizio positivo di conferma come ricercatore a tempo indeterminato presso la Facoltà di Giuridprudenza dell'Università degli Studi di Roma III

2012 - ... Incarico di insegnamento in Soria della giustizia medievale e moderna presso l'Università degli Studi di Roma III