Professore ordinario

CONTATTI
Telefono: 0657332535
Fax: -
E-mail: giuseppe.palmisano@uniroma3.it
Numero stanza: 263

Nuova pagina 1

Nato a Roma nel 1963
---

Laurea in Giurisprudenza, Università “La Sapienza” di Roma

Ph.D. in Diritto internazionale, Università di Milano

Professore ordinario di Diritto internazionale, Università degli Studi di Roma Tre

Direttore dell’Istituto di Studi Giuridici Internazionali del CNR (2012-2017)

Presidente del Comitato europeo dei Diritti sociali, Consiglio d’Europa, Strasburgo

 

Curriculum Vitae

  • Dopo aver conseguito con lode, nel 1987, la laurea in Giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma, ha vinto nel 1988 una borsa di specializzazione didattica e scientifica in Diritto internazionale, bandita dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università LUISS di Roma, in virtù della quale ha svolto fino al 1992 attività didattica e di ricerca presso la cattedra di Diritto internazionale della medesima Facoltà.

  • Ammesso nel 1988 al IV Ciclo del Dottorato di ricerca presso l’Università statale di Milano, nel 1992 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Diritto internazionale.

  • Dal 1989 al 1996 ha svolto la funzione di assistente del Relatore speciale su “Responsibility of States for Internationally Wrongful Acts” (Prof. Gaetano Arangio-Ruiz), lavorando presso la Commissione di Diritto Internazionale delle Nazioni Unite, a Ginevra.

  • Nel 1992 ha vinto il posto di Ricercatore in Diritto internazionale bandito dalla Facoltà di Scienze politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma, dove ha prestato servizio dal 1993 al 2000, partecipando all’attività didattica e di ricerca delle cattedre di Diritto internazionale, Organizzazione internazionale, Diritto diplomatico e consolare, Diritto aerospaziale.

  • Nel 1997 è stato Professore incaricato dei corsi di Diritto internazionale e di Organizzazione internazionale presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Sassari.

  • Nel 1998 e nel 1999 è stato Professore incaricato del corso di Organizzazione internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Camerino.

  • Nel 2000 è stato chiamato come Professore associato di Diritto internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Camerino, dove dal 2000 al 2002 ha tenuto il corso di Diritto dell’Unione europea.

  • Conseguita nel 2001 l’idoneità a Professore di I fascia, nel 2002 è stato chiamato come Professore ordinario di Diritto internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Camerino, dove dal 2002 al 2011 ha tenuto i corsi di Diritto internazionale e di Diritto dell’Unione europea.

  • Dal 2003 al 2005, è stato Vicepreside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Camerino.

  • Dal 2004 al 2008, è stato Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche e politiche dell’Università di Camerino.  E dal 2005 al 2008 è stato Presidente del Consiglio dei Direttori di Dipartimento della medesima Università.

  • Dal 2004 al 2007, è stato Direttore del Master di 2° livello in “Giurisdizioni internazionali (universali ed europee)”, organizzato congiuntamente dall’Università di Roma “Tor Vergata”, dall’Università di Camerino e dalla SIOI (Società italiana per l’organizzazione internazionale).

  • Dal 2004 al 2013 è stato docente responsabile dell’insegnamento di Diritto e Organizzazione internazionale presso il Master in “Relazioni internazionali e protezione internazionale dei diritti umani”, organizzato a Roma dalla SIOI (Società italiana per l’organizzazione internazionale).

  • Dal 2008 al 2010 e dal 2013 al 2015 ha avuto l’affidamento del corso di "Giurisdizioni internazionali" nel corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali dell’Università di Roma Tre.

  • Dal 2010 al 2012 ha avuto l’affidamento del corso di Diritto internazionale nel corso di laurea in Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre.

  • Nel 2012 ha avuto l’affidamento del corso di Diritto dell'Unione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università LUMSA di Roma.

  • A seguito di procedura selettiva, nel 2012 è stato nominato Direttore dell'Istituto di Studi Giuridici Internazionali (ISGI) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), presso il quale ha svolto funzioni di Direttore fino al febbraio 2018. Dal 2013 al 2015 è stato membro del Comitato editoriale del CNR.

  • Dal marzo 2018 è Professore ordinario di Diritto internazionale nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tre.

---

  • È co-direttore de “L’Italia e l’applicazione del diritto internazionale. Rassegna dell'Istituto di Studi Giuridici Internazionali del Consiglio Nazionale delle Ricerche”, ISSN: 2284-4910,  http://www.larassegna.isgi.cnr.it .

  • È attualmente membro dei seguenti Comitati scientifici: Rivista “Diritto pubblico comparato ed europeo”; Rivista “La Comunità internazionale” (da giugno 2017); Centro di Filosofia del diritto internazionale “Jura Gentium”; Rivista “Roma e America. Diritto romano comune. Rivista di diritto dell'integrazione e unificazione del diritto in Eurasia e in America Latina”.

---

  • Nel 2011 è stato eletto dal Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa membro del Comitato europeo dei Diritti sociali, organo internazionale di controllo della Carta sociale europea. Dal 2015 riveste la carica di Presidente del Comitato europeo dei Diritti sociali.

---

  • Nel corso degli anni, ha concentrato gli interessi e le attività di ricerca su una serie di tematiche di diritto internazionale e di diritto dell’Unione europea. Principalmente: autodeterminazione dei popoli; responsabilità degli Stati; uso della forza; metodi diplomatici per la soluzione delle controversie; traffico di migranti e diritti dei migranti “irregolari”; protezione dei diritti sociali e Carta sociale europea; ricorso in carenza dinanzi alla Corte di giustizia dell’UE; Carta dei diritti fondamentali dell’UE; diritti delle persone con disabilità.

  • Nell’ambito di queste tematiche ha svolto funzioni di coordinamento e direzione di gruppi di ricerca a livello nazionale ed europeo. È stato, tra l’altro, responsabile scientifico di unità di ricerca nei Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale (PRIN) su “La codificazione della responsabilità internazionale degli Stati” (2001) e su “Immigrazione illegale fra strumenti di contrasto e tutela dei diritti fondamentali” (2005), nonché coordinatore di progetti europei finanziati dalla Commissione UE (DG Justice) sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’UE (“The Charter of Fundamental Rights of the European Union as a Living Instrument”, JUST/2012/FRAC/AG/2705; “Judging the Charter”, JUST/2015/JTRA/AG/EJTR/8682).

  • Come Direttore dell’Istituto di Studi Giuridici Internazionali (ISGI) del CNR ha coordinato le attività di ricerca, consulenza e formazione di una ventina di ricercatori e tecnologi, avendo ottenuto nel triennio 2012-2014 risultati giudicati di “high quality” dal panel esterno incaricato della valutazione degli Istituti di scienze umane e sociali del CNR, e portando l’ISGI ad essere classificato nella fascia più alta di valutazione attribuibile agli Istituti CNR e al primo posto tra gli Istituti di studi giuridici.

  • In questo ruolo ha, tra l’altro, organizzato e coordinato le attività e iniziative interdisciplinari di ricerca e divulgazione su “L’inaridimento del lago Ciad: tra disastro ambientale e cooperazione internazionale”, finanziate dalla Confederazione italiana agricoltori (CIA), in collaborazione con la Commissione Africana per il Bacino del Lago Ciad, la FAO, il MAECI, l’Accademia Nazionale delle Scienze e la Società Geografica Italiana, culminate con la Conferenza internazionale tenutasi nel contesto di EXPO Milano 2015.

  • Da ultimo, ha coordinato le ricerche su “The UN Convention on the Rights of Persons with Disabilities”, svolte da un gruppo di 25 ricercatori provenienti, oltre che dal CNR, da università e centri di ricerca di tutto il mondo, che hanno portato alla pubblicazione del primo commentario giuridico, articolo per articolo, in lingua inglese, della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, (Springer, 2017).

---

Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni e conferenze di rilevanza nazionale e internazionale, in Italia e all’estero. Tra le relazioni (in ordine a partire da quelle più recenti):

  • “Human Rights and Business from the Perspective of Social Rights” (High-Level Seminar “Human Rights and Business: Promoting the effective implementation of global and regional instruments”, 9 June 2017, Strasbourg, Council of Europe, Palais de l’Europe).

  • “L’applicazione da parte del Comitato Europeo dei Diritti Sociali della Carta Sociale Europea come strumento vivente a garanzia dei diritti umani” (Convegno “La giurisprudenza del Comitato europeo dei diritti sociali nel segno dell’indivisibilità dei diritti umani”, 15 maggio 2017, Università degli Studi di Milano).

  • “Is the Charter of Fundamental Rights a Living Instrument?” (European Working Conference “The Charter of Fundamental Rights and its Application in Judicial Practice”, 29-30 March 2017, Vienna, Austrian Ministry of Justice).

  • “Protection of Social Rights in Europe: Challenges and Prospects. The European Social Charter and its Relationship with EU Law” (High-Level Lecture within the framework of the European Project FRAME “Fostering Human Rights Among European Policies”, 28 November 2016, Brussels, Leuven Centre for Global Governance Studies).

  • “The OECD Guidelines and Implementation Procedures in International Law” (International Colloquium “The OECD Guidelines for Multinational Enterprises and the National Contact Points: Achievements and Challenges in the Global Scenario”, 13 September 2016, Roma, Ministero dello Sviluppo Economico, Salone degli Arazzi).

  • “Il diritto alla protezione della salute nella Carta sociale europea” (XXI Convegno SIDI “La tutela della salute nel diritto internazionale ed europeo tra interessi globali e interessi particolari”, 9-10 giugno 2016, Università degli Studi di Parma).

  • « Les défis de la Charte 20 ans après sa révision » (Colloque international « La protection des travailleurs dans une Europe en crises: Révéler le potentiel de la Charte sociale européenne », 25 avril 2016, Université de Strasbourg).

  • “Diplomatic and Jurisdictional Aspects in Conciliation Procedures” (International Colloquium “Conciliation in the Globalized World of Today”, 11-12 June 2015, Vienna, OSCE, Hofburg Palace).

  • “Riflessioni sul fondamento della giuridicità delle norme non scritte di diritto internazionale generale alla luce della giurisprudenza della Corte internazionale di giustizia” (Convegno “Lex non scripta, Giornate di studio sulla Consuetudine”, 6-7 maggio 2015, Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze Giuridiche “Cesare Beccaria”).

  • “The European Social Charter as an Instrument for the Protection of Fundamental Rights Within an International Organization” (Colloque international « Convergences et autonomie des tribunaux administratifs Internationaux », 18-20 mars 2015, Strasbourg, Conseil de l’Europe, Palais de l’Europe).

  • “The Contribution of the European Committee of Social Rights to the Protection of Migrants in an Irregular Situation” (OHCHR International Conference, “The Economic, Social and Cultural Rights of Migrants in an Irregular Situation”, 11 March 2015, Geneva, United Nations).

  • “Guarantee of the Social Rights by the Council of Europe: a Bulwark against the Crisis. The Contribution of the European Social Charter” (High-Level Conference “The Future of the Protection of Social Rights in Europe”, 12-13 February 2015, Brussels, Auditorium Pacheco).

  • “The Protection of People with Autism within the Framework of the Council of Europe and the European Union” (International Conference “Promoting Equal Rights for People with Autism in the Field of Education and Employment”, 29 November 2014, Torino, Centro Congressi Unione Industriale).

  • “Synergies between the Law of the European Union and the European Social Charter” (High-Level Conference on the European Social Charter, 17-18 October 2014, Torino, Teatro Regio).

  • “Social Rights under Threat in Europe from the Perspective of International Law” (International Conference of the ELDH, European Association of Lawyers for Democracy and World Human Rights) “Human Rights and Democracy in the Context of EU Enlargement””, 6 June 2014, Belgrade, House of Human Rights).

  • “Political Economy and International Protection of Social Rights” (International Symposium “The Political Economy of International Law”, 16-17 March 2014, Sapienza Università di Roma).

  • “Il rispetto da parte degli Stati dei diritti economici e sociali alla prova dell’attuale crisi economica”, (Convegno DUDI/UNITELMA “Crisi economico-finanziarie e diritti umani”, 13 dicembre 2013, Sapienza Università di Roma).

  • “La tutela delle persone con disabilità nel Sistema della Carta sociale europea” (Convegno internazionale “Assistenza, inclusione sociale e diritti delle persone con disabilità”, 13-14 giugno 2012, Roma, Università di Roma Tre/Fondazione Santa Lucia).

  • “The Role of the European Social Charter in Preventing Violations of Social Rights” (Council of Europe Conference on “The Role of Prevention in Promoting and Protecting Human Rights", 20-21 September 2011, Kyiv, Hotel Kyiv).

  • “Il trattamento del migrante clandestino” (XIV Convegno SIDI “Europa e Mediterraneo. Le regole per la costruzione di una società integrata”, 18-19 giugno 2009, Università degli Studi di Bari).

  • “La Corte penale internazionale di fronte all'operazione ‘Piombo fuso’ e al problema della statualità della Palestina” (International Conference "Is There a Court for Gaza?", 22 maggio 2009, Roma, Fondazione internazionale Lelio Basso).

  • “Fenomeni migratori, traffico di essere umani e tratta degli schiavi: un approccio internazionalistico” (Seminario di Teoria del Diritto e Filosofia Pratica (XIII ciclo) “La schiavitù: da ‘istituzione’ degli antichi e dei moderni a fenomeno contemporaneo”, 23 aprile 2009, Università degli Studi di Modena).

  • “La ricostruzione del diritto internazionale generale nell’opera di Alberico Gentili” (XIII Convegno SIDI “Nel quarto centenario della morte di Alberico Gentili. La crisi del disarmo nel diritto internazionale”, 26-27 giugno 2008, Sapienza Università di Roma).

  • “Dal diritto internazionale al diritto cosmopolitico? Riflessioni a margine de ‘La democrazia nell’età della globalizzazione’” (Convegno “I fondamenti del diritto e della democrazia. I Principia Iuris di Luigi Ferrajoli”, 4 aprile 2008, Università di Camerino).

  • “The Problem of Peace and the Function of International Criminal Justice” (XVIII Cortona Colloquium  “War, Law and Global Order”, 19-21 October 2007, Cortona, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli).

  • “Il contrasto al traffico di migranti clandestini dal punto di vista del diritto internazionale” (Convegno nazionale CRI-DIU “Flussi migratori e fruizione dei diritti fondamentali”, 15-17 settembre 2006, Università di Campobasso).

  • “Spunti internazionalistici di riflessione sul Trattato costituzionale” (Convegno della Rivista Costituzionalismo.it “Il Trattato che istituisce una Costituzione per l'Unione europea”, 25 gennaio 2005, Sapienza, Università di Roma).

  • “Determining the Law on the Use of Force: The ICJ and Customary Rules on the Use of Force” (International Workshop "International Customary Law on the Use of Force: A Methodological Approach”, 11-12 June 2004, Università di Macerata).

  • Smuggling via mare e responsabilità internazionale degli Stati” (IX Convegno SIDI “Le migrazioni: una sfida per il diritto internazionale, comunitario ed interno”, 17-18 giugno 2004, Roma, Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno).

  • “Cronaca di una morte annunciata: la responsabilità dello Stato per crimini internazionali” (Convegno internazionale conclusivo di PRIN “La codificazione della responsabilità degli Stati alla prova dei fatti”, 4 settembre 2004, Università di Firenze).

  • “Le violazioni del divieto dell’uso della forza e l’effettività del diritto internazionale” (Convegno di Jura Gentium, “La guerra, il terrorismo e la ricerca della pace. Dove va il diritto internazionale?”, 10 aprile 2003, Università di Firenze).

  • “La guerra ‘umanitaria’: il caso del Kosovo” (31ª Sessione del Tribunale Permanente dei Popoli “Il Diritto internazionale e le nuove guerre”, 14-16 dicembre 2002, Roma, Campidoglio).

  • “Il diritto dei popoli all’autodeterminazione nella prassi del Comitato dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite” (Convegno “Nazioni Unite e diritti dell'uomo a trent'anni dall'adozione dei Patti”, 22-23 marzo 1996, Università degli Studi di Teramo).

---

Ha organizzato convegni e conferenze di rilevanza scientifica nazionale e internazionale. Tra questi (in ordine a partire da quelli più recenti):

  • “The United Nations Convention on the Rights of Persons with Disabilities”, Roma 26 maggio 2017, CNR Aula Marconi.

  • “L’eredità dei tribunali per la ex-Iugoslavia ed il Ruanda per lo sviluppo della giustizia penale internazionale e il diritto internazionale umanitario”, Roma 21 febbraio 2017, CNR Aula Marconi.

  • “1996-2016: a 20 anni dalla Carta Sociale riveduta. Il contributo italiano al sistema europeo di tutela dei diritti sociali”, Roma 3 novembre 2016, CNR Aula Marconi.

  •  “The Lake Chad Case. A Source of Food and Water Standing between Environmental Disaster and International Cooperation. What role for Italy?”, Milano EXPO 2015, 14 ottobre 2015, Parco della Biodiversità - Teatro della Terra.

  •  “Conoscere per intervenire: rivitalizzare il lago Ciad attraverso Expo 2015”, Roma 14 maggio 2015, Accademia Nazionale delle Scienze, Villa Torlonia.

  • “Making the Charter of Fundamental Rights a Living Instrument”, Roma 23-24 ottobre 2014, CNR Aula Convegni.

  • “Diagnostica preimpianto e rispetto dei diritti umani: il caso ‘Costa e Pavan’”, Roma 1 marzo 2013, CNR Aula Marconi.

  • “Short Training on Hate Crimes Prevention and Repression”, Roma 13-15 dicembre 2012, CNR, Aula Marconi.

  • “Riflessioni giuridiche sulla Carta sociale europea”, Roma 16 novembre 2012, CNR Aula Bisogno.

  • “Il contrasto al traffico dei migranti nel diritto internazionale, comunitario e interno”, Camerino 4-5 ottobre 2007, Palazzo Ducale.

  • “Problemi di responsabilità internazionale dell’Unione europea e degli Stati membri” (conferenza del Prof. Giorgio Gaja, membro della Commissione di Diritto Internazionale delle Nazioni Unite), Università di Camerino 19 aprile 2007, Palazzo Ducale.

  • “Immagine e realtà del diritto delle relazioni internazionali in un mondo che cambia. Visioni a confronto: Arangio-Ruiz, Cassese, Condorelli, Conforti”, Università di Camerino 6 dicembre 2002, Palazzo Ducale.

Aggiornato il 09/04/2018